Attività di contrasto ai furti d’auto: le attività del personale del Commissariato di P.S. di Monopoli

Al fine di contrastare il fenomeno dei furti di auto in città e nei comuni limitrofi sono state avviate una serie di attività da parte del personale del Commissariato di P.S. di Monopoli.

In particolare, in sinergia tra gli agenti delle volanti e del personale investigativo del Settore Anticrimine, è stato possibile recuperare in pochi giorni due autovetture provento di furto con la restituzione ai proprietari.

Nel primo caso, il furto di una Jeep Compass, avvenuto alcune notti fa in una zona periferica di Monopoli, ha fatto scattare immediatamente una attività investigativa che già dopo poche ore ha consentito dapprima la localizzazione e successivamente il recupero del veicolo in collaborazione con il Commissariato di Cerignola, territorio nel quale il veicolo era stato trasportato, con tutta probabilità per essere smantellato al fine di immettere in mercato, le parti di ricambio di ingente valore economico risultando così di difficile tracciabilità. In questo caso, la tempestività del recupero ha permesso la restituzione del veicolo praticamente nella sua interezza. 

Un secondo caso, ha permesso, invece, il recupero in contrada Lamalunga a Monopoli di un ulteriore veicolo, una Fiat 500 di colore rosso con targhe tedesche, questa volta rubata ad Oria nel brindisino. Anche in questo caso, la tempestività del rinvenimento, ha impedito agli autori del furto di avvaire le attività di smontaggio o taroccamento dell’autovettura che è stata restituita integra al proprietario che aveva denunciato il furto presso la Compagnia Carabinieri di Fasano.

In entrambi i casi, sono state avviate specifiche attività investigative di individuazione degli autori dei furti, al fine di arginare lo specifico fenomeno predatorio, in questa fase in cui il mercato dell’usato è particolarmente florido.

Total
1
Shares
Articolo precedente

Monopoli, torna 'Vini in Vetrina'

Articolo successivo

In città è già tempo di “Monopoli Christmas Home”

Articoli correlati