Monopoli, deblatizzazione straordinaria della fogna nera

Intervento congiunto tra Aqp e Comune, in aggiunta a quelli periodicamente programmati

A partire da venerdì 1° luglio 2022 e dal 4 al 6 luglio 2022 nel centro urbano e nel centro storico di Monopoli è stato avviato un intervento di deblatizzazione straordinario dei tombini della fogna bianca e della fogna nera.

L’intervento viene effettuato dall’Acquedotto Pugliese sui tombini di proprietà dell’Ente e si aggiunge a quello ordinario previsto periodicamente dal calendario trasmesso dalla società che gestisce il servizio di raccolta rifiuti.

«Visto che il fenomeno sembra ancora più diffuso rispetto agli anni scorsi e accentuato anche dalle alte temperature che stanno interessando il nostro territorio, abbiamo avviato un tavolo tecnico con Acquedotto Pugliese, proprietario degli impianti. È emersa la più ampia disponibilità dell’Ente ad un intervento straordinario sulla fogna nera che riguarda centro urbano e centro storico che va ad aggiungersi a quelli già programmati da Aqp e a quelli previsti periodicamente dal Comune sulla fogna bianca. Naturalmente gli interventi vengono effettuati sulle aree pubbliche mentre per le aree private consiglio ai cittadini di intervenire direttamente al fine di ottimizzare il risultato», afferma il Sindaco di Monopoli Angelo Annese.

Per segnalare l’eventuale presenza di blatte sul territorio comunale nei tombini di proprietà dell’Acquedotto Pugliese è possibile chiamare il numero verde 800735735 al quale è possibile richiedere interventi di competenza dell’Acquedotto che provvederà a intervenire tempestivamente.

Total
1
Shares
Articolo precedente

Polizia: operazione “Alto Impatto” per i controlli del fine settimana

Articolo successivo

In arrivo fresco e temporali, l'estate africana batte in ritirata

Articoli correlati