Monopoli, 187 mila euro per strade, marciapiedi e arredo urbano

Monopoli_ foto repertorio F_R

Assegnati ai Comuni i fondi della legge 30 dicembre 2021 n. 234 per gli anni 2002 e 2023

Con Decreto del Ministero dell’Interno del 14 gennaio 2022 è stata riconosciuta al Comune di Monopoli la somma di € 187.500,00 nell’ambito della “Assegnazione ai comuni del contributo per investimenti finalizzati alla manutenzione straordinaria delle strade comunali, dei marciapiedi e dell’arredo urbano per gli anni 2022 e 2023”. Lo comunica l’Assessore alle Politiche per l’intercettazione dei finanziamenti comunitari Angela Pennetti.

In applicazione del comma 407 dell’articolo 1 della legge 30 dicembre 2021, n. 234, sono assegnati ai comuni, entro il limite complessivo di 200 milioni di euro per l’anno 2022 e di 100 milioni di euro per l’anno 2023 fondi per la manutenzione straordinaria delle strade comunali, dei marciapiedi e dell’arredo urbano. In particolare, al Comune di Monopoli sono stati riconosciuti € 125.000,00 per il 2022 e € 62.500,00 per il 2023.

I comuni possono finanziare uno o più interventi di manutenzione straordinaria delle strade comunali, dei marciapiedi e dell’arredo urbano, a condizione che gli stessi non siano già integralmente finanziati da altri soggetti e che siano aggiuntivi rispetto a quelli previsti nella seconda e terza annualità del bilancio di previsione 2021-2023.

L’esecuzione dei lavori deve avvenire entro il 30 luglio 2022 per i contributi relativi all’anno 2022 ed entro il 30 luglio 2023 per quelli relativi all’anno 2023.

Queste somme si aggiungono agli oltre tre milioni e 100 mila euro per la messa in sicurezza delle strade di Monopoli già stanziati dalla Giunta Comunale (€ 1.000.000 per l’Area Nord;  € 600.000 per l’Area Sud; € 500.000 per le strade dell’agro; e € 1.032.801,23 per interventi di manutenzione straordinaria).

Total
27
Shares
Articolo precedente

La Lapietra Monopoli espugna Formia e torna alla vittoria dopo 34 giorni

Articolo successivo

Meteo nel weekend: freddo (per il momento) nella norma

Articoli correlati