Trapani-Monopoli: le ultimissime e le probabili formazioni

La scorsa stagione fu un buon pareggio condito da quattro reti complessive. Il Gabbiano torna a calcare dopo nove mesi il ‘Provinciale’ di Erice.

La quinta posizione in classifica, decretata dalle ultime penalizzazioni, ha ridato ulteriore slancio al Monopoli malgrado il pareggio interno proprio contro la Reggina. Beppe Scienza volta pagina in fretta e furia, mettendo da parte l’amarezza per una mancata vittoria della scorsa settimana, e sente di essere carico al punto giusto per giocarsela alla pari contro una ‘corazzata’ del girone. La trasferta di domani pomeriggio è una tra quelle da non fallire per nessuna ragione. Il Trapani, una sorta di rullo compressore negli impegni casalinghi – 10 vittorie su 11 – non sembra intenzionato a tirarsi indietro nemmeno dinanzi a un avversario rognoso e temibile come il Monopoli.   

QUI MONOPOLI – Mario Mercadante, squalificato per una giornata, sarà l’assente effettivo tra i biancoverdi. Gli altri due – Bastrini e Cavallari – non sono stati convocati, sicuramente per la loro condizione fisica non ideale per un impiego nemmeno part-time. Per la posizione sul centrosinistra è pronto il rientro sin dall’inizio di Gatti. Il neo arrivato Bastrini, giunto dalla finestra invernale del mercato, è inattivo da diverso tempo, visto che non gioca una partita ufficiale da diversi mesi. Il suo inserimento sarà centellinato in vista di un suo recupero legato al ritmo partita. Non si prevede un cambio di modulo. Si dovrebbe andare avanti con il 3-5-2 (oppure col 3-4-1-2, nel caso in cui Sounas venga impiegato sulla trequarti). A metà campo potrebbe esserci il ballottaggio per la posizione di esterno destro Rota-Fabris; con mediana centrale consolidata, oltre all’imprescindibile Donnarumma che agirà come consuetudine lungo l’out mancino. In attacco c’è da  valutare chi tra Gerardi, Mendicino e Salvemini possa affiancare Doudou Mangni. L’impressione è che l’ex Potenza possa partire dall’avvio di match.

QUI TRAPANI – I granata di Vincenzo Italiano sono Reduci dalla vittoria nel derby di Siracusa. Il tecnico nativo di Dusseldorf, deve rinunciare ai lungodegenti Juan Ramos e Golfo. Tulli, altro attaccante, è invece rientrato in gruppo a metà settimana, e potrebbe essere inserito in distinta. Dopo la seduta mattutina odierna relativa alla rifinitura, non sembrano esserci ulteriori situazioni per così dire al limite. Si prevedono ugualmente dei ballottaggi, sia in difesa che in attacco: per la posizione di terzino destro dubbio Scrugli-Franco; per quella avanzata tra l’ex Virtus Francavilla e il più esperto Evacuo, nonché Dambros-Fedato.

Probabili formazioni

TRAPANI (4-3-3): Dini; Scrugli (Franco), Scognamillo, Pagliarulo, Costa Ferreira; Aloi, Taugourdeau, Corapi; Ferretti, Dambros (Fedato), Nzola (Evacuo). All.: Vincenzo Italiano. INDISPONIBLI: Ramos (d), Golfo (a).

MONOPOLI (3-5-2): Pissardo; Ferrara, De Franco, Gatti; Rota (Fabris), Scoppa, Zampa, Sounas, Donnarumma; Salvemini (Gerardi-Mendicino), Mangni. All. Beppe Scienza. INDISPONIBILI: Bastrini (d) e Cavallari (d) non convocati; Mercadante (d) squalificato.

Arbitrerà il match Davide Miele della sezione di Torino, assistito da Riccardo Vitali di Brescia e Massimo Salvalaglio di Legnano. La gara, avrà inizio domenica 3 febbraio sul terreno del ‘Polisportivo Provinciale’ di Erice (TP) a partire dalle ore 14:00.

METEO – È prevista una spiccata variabilità con chiare caratteristiche temporalesche. Alternanza di cospicui annuvolamenti accompagnati da probabili precipitazioni, uniti a possibili schiarite. Vento moderato da sudovest. Temperatura di circa 11°C. Terreno di gioco in erba sintetica di ultima generazione.

Total
0
Shares
Articolo precedente

Monopoli, Bastrini: conosciamo meglio il neo arrivo in biancoverde

Articolo successivo

Serie C: le anticipazioni sulla 24^ giornata di campionato

Articoli correlati