Calciomercato-Monopoli: chiusura prorogata al 31/1. Tutte le manovre del Gabbiano

Bardini

Il calciomercato invernale 2019 dovrebbe chiudere ufficialmente i battenti il 31 gennaio (data prorogata dopo proposta delle varie leghe).

In questi giorni, stanno entrando sempre più nel vivo le diverse manovre del Monopoli. Dopo aver acquisito il ritorno di Salvemini per l’attacco, i biancoverdi stanno concentrando le attenzioni su ulteriori movimenti che interessano tutti i reparti, sia in entrata che in uscita.

PORTA A PORTA

Il ruolo del portiere titolare – ampiamente meritato dall’ex Inter Primavera Marco Pissardo – non è in discussione. Con l’ormai certo ritorno di Thomas Saloni alla Virtus Francavilla sarebbe utile un valido alter ego; una sorta di stimolo in più per chi scende in campo per dare ancora il meglio. L’enturage biancoverde starebbe cerando un altro guardiano per la porta, non soltanto tra quelli svincolati (in tal proposito si fa sempre più probabile un ritorno di Lorenzo Bardini, nella foto). L’estremo difensore toscano, la cui ultima stagione effettiva è stata proprio quella passata a difendere la porta del Gabbiano, si è svincolato dal Romagna Centro Cesena sperando in una nuova sistemazione tra i Pro. Al 22enne fiorentino vengono affiancati diversi altri nomi. I più gettonati sono: Alessandro Turrin, classe 1997 proprio del club degli imperiali del Francavilla, in un possibile scambio con Saloni. Appaiono più defilati, il classe ’99 Domenico Coppola del Torino, Alessandro Farroni 1997 del Matera,  oltre ai ’98 Andrea Romagnoli del Renate e Lorenzo Crisanto proprietà AS Roma, oltre a Giacomo Volpe classe ’96 in uscita dalla Cremonese.

VARIE ED EVENTUALI

Dovesse partire Mattia Bei – stando a quanto affermato dal noto giornalista Alfredo Pedullà – il rinforzo per la difesa potrebbe essere Sergio Uyi, 25enne centrale italo-nigeriano nativo di Torino e cresciuto nel club granata. Il difensore è anche un obiettivo dell’Alessandria. Uyi, dopo aver terminato l’esperienza nel Torino ha giocato tre anni nella Serie A dell’Ucraina, prima di approdare ai gallesi del Bangor City, al Senglea – Malta – e in Suidan nel Al Hilal.

ESUBERI

Iniziamo affermando che, il termine “esuberi” è un verbo che poco si confà con i tre calciatori che hanno onorato la casacca del Gabbiano. L’esperto portiere Marino Bifulco, l’incursore Simone Ricucci, e il centrale difensivo Loris Bacchetti, meriterebbero tutti una possibilità di riscatto visto il loro indiscusso valore. Purtroppo, non rientrano nei programmi del Monopoli, ma non dovrebbero però incontrare difficoltà ad accasarsi altrove. Discorso a parte sia per Bacchetti che Ricucci. Entrambi hanno trovato dinanzi a loro difficoltà a causa di infortuni e qualche incomprensione.

Riepilogo

PARTENZE:

Ciro De Angelis (att) ’90 rescissione (successivamente al Romagna Centro Cesena).

ARRIVI: Francesco Salvemini (att) ’96 dal Potenza.

TRATTATIVE IN ENTRATA: Sergio Uyi (dif); Christian Cesaretti (att) ‘87 Paganese; Lorenzo Migliorelli (lat) ’98 Venezia; Mauro Sutto  (cent) ’98 Cordenons.

ULTERIORI IN USCITA:

Thomas Saloni (por) ’96, probabile ritorno alla Virtus Francavilla; Marino Bifulco (por) ’82 rescissione; Simone Ricucci (dif) ’96, rescissione.

ALTRE TRATTATIVE IN USCITA: Loris Bacchetti (dif) ’93; Mattia Bei (dif) ’96; Til Mavretic (cent/att) ‘97.

Total
0
Shares
Articolo precedente

L'Action Now! espugna Mola

Articolo successivo

Monopoli-Potenza affidato a Daniele Paterna della sezione di Teramo

Articoli correlati