Attacco da rinforzare, quasi fatta per Simeri?

Tra le priorità del tecnico Scienza resta da rinforzare l’attacco. E’quello che è emerso dopo la gara di coppa Italia contro il Piacenza, in cui il reparto offensivo dei biancoverdi necessita della cosiddetta “ciliegina sulla torta”.

Si fa insistente il nome di Simone Simeri (25) nella passata stagione alla Juve Stabia. Mancherebbero soltanto gli ultimi dettagli per la firma del centravanti che andrebbe così a completare il reparto offensivo del Monopoli.

33 presenze e 11 gol per lui nella passata stagione in Serie C, e quasi sempre in doppia cifra nel corso della sua carriera giocata prevalentemente in serie D. Un giocatore esploso in questi ultimi anni considerando che, nei primi anni di carriera a Melfi, non aveva tanta confidenza con il gol.

Simeri potrebbe dar maggior consistenza all’attacco del Monopoli, rimasto decimato dalle partenze di Genchi e Sarao. Ovviamente il tempo per perfezionare questo reparto c’è tutto, con la società che valuta attentamente ogni mossa per garantire al tecnico una rosa competitiva.

Sembra più lontano il ritorno di Salvemini, cercato da più club.

Mangni da solo non basta: l’attaccante ex Atalanta dovrà garantire affidabilità rispetto alla stagione scorsa in cui è quasi sempre entrato in corso d’opera.

Mavretic dovrà dare delle risposte. Dopo due stagioni da “promessa” è arrivato il momento in cui deve convincere.

Berardi, subentrato nella gara di Coppa Italia, ha fatto vedere qualcosa di buono ma è ancora prematura ogni valutazione. De Angelis, invece, si è fermato ai box per infortunio per cui bisognerà aspettare per ammirarlo all’opera.

 

Total
0
Shares
Articolo precedente

Monopoli - Piacenza, le foto del match

Articolo successivo

Vincenzo Greco nuovo Direttore Gestionale e Segretario Generale

Articoli correlati